Cos'è l'accelerazione


A che velocità decolla e atterra un aereo? (Luglio 2019).

Anonim

Il movimento dei corpi è solitamente diviso lungo una traiettoria in diritta e curvilinea, e anche secondo la velocità, in uniforme e non uniforme. Anche senza conoscere la teoria della fisica, si può capire che il movimento rettilineo è il movimento di un corpo in linea retta e il movimento curvilineo lungo una traiettoria, che fa parte di un cerchio. Ma in termini di velocità i tipi di movimento sono determinati più difficili. Se il movimento è uniforme, allora la velocità del corpo non cambia, e con un movimento irregolare appare una quantità fisica, chiamata accelerazione .

istruzione

1

Una delle caratteristiche più importanti del movimento è la velocità. La velocità è una quantità fisica che mostra in che modo il corpo ha viaggiato in un certo periodo di tempo. Se la velocità del corpo non cambia, il corpo si muove in modo uniforme. E se la velocità del corpo cambia (in grandezza o vettoriale), allora questo corpo si muove con accelerazione . La quantità fisica che indica quanto la velocità del corpo cambia ogni secondo viene chiamata accelerazione . Denotato dall'accelerazione come "a". L'unità di accelerazione nel sistema internazionale di unità è tale accelerazione, alla quale per ogni secondo la velocità del corpo cambierà di 1 metro al secondo (1 m / s). Questa unità è 1 m / s ^ 2 (metro al secondo al quadrato).

2

L'accelerazione caratterizza il tasso di cambio di velocità. Se, per esempio, l'accelerazione del corpo è 10 m / s ^ 2, allora questo significa che per ogni secondo la velocità del corpo cambia di 10 m / s, cioè. 10 volte più veloce rispetto all'accelerazione 1 m / s ^ 2. Per trovare l'accelerazione di un corpo che inizia un movimento uniformemente accelerato, è necessario dividere il cambiamento di velocità per l'intervallo di tempo in cui si è verificato questo cambiamento. Se denotiamo la velocità iniziale del corpo di v0 e la velocità finale è v, l'intervallo di tempo è Δt, quindi la formula di accelerazione assume la forma: a = (v - v0) / Δt = Δv / Δt. Un esempio L'auto si allontana e accelera fino a una velocità di 98 m / s in 7 secondi. È necessario trovare l'accelerazione della macchina. La decisione Dato: v = 98 m / s, v0 = 0, Δt = 7 s. Trova: a-? Soluzione: a = (v-v0) / Δt = (98m / s - 0m / s) / 7s = 14 m / s ^ 2. Risposta: 14 m / s ^ 2.

3

L'accelerazione è una quantità vettoriale, quindi ha un valore numerico e una direzione. Se la direzione del vettore di velocità coincide con la direzione del vettore di accelerazione, allora questo corpo si muove in modo uniforme accelerato. Se i vettori di velocità e accelerazione sono diretti in senso opposto, il corpo si muove in modo uguale (vedi figura).