Come dividere le frazioni ordinarie


Video Lezione: Dalle frazioni ai numeri decimali (Luglio 2019).

Anonim

Le frazioni ordinarie sono usate, stranamente, sia per l'allenamento nei gradi più giovani, sia per indicare i valori più accurati dei numeri. Ciò è dovuto al fatto che, in contrasto con le frazioni decimali più diffuse, non possono essere irrazionali, cioè hanno un numero infinito di caratteri. Le regole per dividere le frazioni ordinarie sono abbastanza semplici.

istruzione

1

Se anche il divisore è una frazione ordinaria, inizia invertendolo: scambia il numeratore e il denominatore. Quindi sostituire il segno di divisione con un simbolo di moltiplicazione e eseguire tutti i calcoli successivi in ​​base alle regole di moltiplicazione di due frazioni ordinarie. Ad esempio, se devi dividere 9/16 per 6/8, puoi registrare l'azione di questo passaggio come segue: 9/16: 6/8 = 9/16 * 8/6.

2

Riduci i numeratori e i denominatori di entrambe le frazioni-moltiplicatori, se è possibile scegliere un divisore comune per loro. Questo divisore (numero intero) deve essere diviso in numeratore e denominatore. Nell'esempio del passaggio precedente, il numeratore della prima frazione (9) e il denominatore del secondo (6) hanno un divisore comune 3, e per il denominatore del primo (16) e il numeratore del secondo (8), il divisore sarà 8. Dopo l'abbreviazione corrispondente, il record dell'azione sarà simile a questo: 9/16: 6/8 = 9/16 * 8/6 = 3/1 * 1/2.

3

Moltiplicare in coppie i numeratori e i denominatori della riduzione della frazione risultante - il valore calcolato sarà il risultato desiderato. Ad esempio, il campione usato sopra dopo questo passo può essere scritto in questo modo: 9/16: 6/8 = 9/16 * 8/6 = 3/2 * 1/2 = (3 * 1) / (2 * 2) = 3 / 4.

4

Se il numero nel numeratore del risultato ottenuto è maggiore del numero nel suo denominatore, allora questa forma di registrazione è chiamata una frazione ordinaria "errata" e dovrebbe essere convertita in un formato "misto". Per fare ciò, dividere il numeratore per il denominatore, scrivere il valore intero prima della frazione, lasciare il resto della divisione nel numeratore e lasciare il denominatore nella forma precedente. Ad esempio, se il risultato ottenuto dopo il passaggio precedente era 9/4, allora dovrebbe essere ridotto a 2 1/4.

Buon consiglio

Se il divisore è una frazione intera o decimale, deve prima essere convertito nel formato di una frazione ordinaria e quindi agire secondo l'algoritmo sopra descritto. Ad esempio, il numero intero 40 deve essere scritto come 40/1 e la frazione decimale 3, 14 - come 314/100.