Che cos'è esattamente il riciclaggio di denaro?

SOLDI, cos'è la moneta? - filmato INTEGRALE (Giugno 2019).

Anonim

A meno che tu non abbia vissuto sotto una roccia per tutta la vita, hai sicuramente sentito parlare di "riciclaggio di denaro". Viene sempre menzionato nelle notizie e viene spesso discusso in vari film (ad esempio, The Infiltrator, The Wolf of Wall Street ) e in programmi televisivi (ad esempio, Breaking Bad, Narcos, Ozark ).

A still from Breaking Bad - un popolare programma televisivo. (Photo Credit: Breaking Bad / High Bridge Entertainment)

Potresti esserti imbattuto in questo termine innumerevoli volte, ma potresti non capire completamente cosa significhi realmente, o come funzioni effettivamente, cioè come riciclare il denaro. In questo articolo, discuteremo di questo.

Quindi, prendiamolo dall'alto

.

Cos'è il riciclaggio di denaro?

Nel mondo reale, il riciclaggio di denaro è l'atto di "ripulire" ingenti somme di denaro illegale, ovvero far sembrare che il denaro sia stato ottenuto come risultato di una fonte / attività legale. Più specificamente, è il processo di convertire i profitti di un'attività illegale (ad esempio, il crimine, la corruzione) in entrate legittime.

Il denaro ottenuto da attività illegali viene chiamato colloquialmente "sporco", quindi il processo di riciclaggio di denaro "lo pulisce", cioè lo rende legittimo.

Il riciclaggio di denaro viene effettuato in forme diverse quando sono coinvolte grandi quantità di denaro. (Photo Credit: Foto del Dipartimento di Giustizia degli Stati Uniti / Wikimedia Commons)

Ma perché è necessario riciclare denaro in primo luogo? Qual è la ragione per questo?

Perché il denaro è riciclato?

Ovviamente vuoi usare quel denaro rubato, ma vuoi anche evitare il radar dell'IRS, della polizia e di altre autorità nel tuo paese. Così

.

. cosa fai?

Hai trovato un modo per far sembrare i soldi come se fosse stato ottenuto da una fonte legittima.

Questo è ciò che è il riciclaggio di denaro.

Le persone che intraprendono attività illegittime che hanno enormi profitti e un grande afflusso di denaro (ad esempio, traffico di droga, terrorismo, ecc.) Non possono utilizzare direttamente i loro proventi, in quanto li collegherebbe ad attività criminali e consentirebbe alle forze dell'ordine di sequestrarlo. Ecco perché le persone che gestiscono attività illegali devono riciclare i loro soldi illegali.

Quanto esattamente è riciclato il denaro: passi nel riciclaggio di denaro

Le attività in contanti come casinò e bar sono scelte comuni da utilizzare come "fronti". (Photo Credit: Antoine Taveneaux / Wikimedia Commons)

Il prossimo passo è la stratificazione . In questo passaggio, la fonte del denaro illegale è nascosta da una serie di trucchi contabili e transazioni complesse, rendendo difficile risalire alla sua origine.

Il passo finale è l' integrazione, quando il riciclatore ricicla i soldi sporchi, che ora è "pulito" e considerato una ricchezza perfettamente legale acquisita attraverso mezzi legittimi.

Si noti che la somma finale che i riciclatori di denaro acquistano è invariabilmente inferiore alla somma iniziale con cui hanno iniziato. Questo perché tutto ciò che "pulisce" ha un costo.

Questo era solo un semplice, troppo semplice schema di come funziona il riciclaggio di denaro sporco. In realtà, il processo è follemente complesso e difficile da risolvere (che, a proposito, è l'intero punto del riciclaggio di denaro). Inoltre, con l'avvento di Internet e delle valute digitali (ad esempio, bitcoin), è diventato ancora più complicato.

Le criptovalute hanno dato un nuovo impulso al riciclaggio di denaro sporco. (Credito fotografico: Pexels)

Il riciclaggio di denaro sporco è un processo a lungo termine: potrebbero volerci settimane o addirittura mesi perché i soldi "sporchi" tornino al proprietario.

Le leggi contro il riciclaggio di denaro hanno cercato di rimanere al passo con i nuovi modi in cui i riciclatori di denaro trasferiscono i loro soldi illegali, ma la verità è che abbiamo ancora molta strada da fare prima di sottomettere completamente questo avversario particolarmente formidabile ed eliminarlo per bene.